Home Cronaca Roma Termini, vende acqua e panini senza autorizzazioni: aggredisce personale FS e viene...

Termini, vende acqua e panini senza autorizzazioni: aggredisce personale FS e viene denunciato

Al momento del controllo da parte degli agenti va in escandescenza; non era la prima volta per lui, arrestato e allontanato dalla città per 3 anni.

61
0

Durante un normale controllo all’interno della stazione Termini effettuato dagli agenti della Polizia di Stato, un uomo è stato sorpreso mentre era intento a vendere generi alimentari senza autorizzazione.

L’uomo, già noto ai poliziotti, aveva cercato di oltrepassare i varchi di sicurezza con disinvoltura avendo il biglietto, con a seguito un carrello di generi alimentari da vendere senza alcuna autorizzazione; da qui è partito il litigio con il personale FS sfociato in insulti, minacce e spintoni.

Ha cercato di fuggire una volta accortosi di essere nel torto, ma è stato raggiunto dagli agenti; non era nuovo a questo tipo di comportamenti ed è stato denunciato e sottoposto all’ordine di allontanamento dalla città per violazione amministrativa. Inoltre è stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale.