Home Cronaca Roma Sospese per 30 giorni le attività di un noto locale in zona...

Sospese per 30 giorni le attività di un noto locale in zona Monte Testaccio

0

Non si è fatta attendere la risposta della Questura di Roma ai gravi fatti avvenuti ieri sera in via di Monte Testaccio, dove un giovane è rimasto ferito al ginocchio da un colpo di arma da fuoco.

Il Questore di Roma, esaminata la documentazione prodotta dagli Uffici investigativi e vista l’istruttoria della Divisione Polizia Amministrativa, ha adottato nei confronti dell’amministratore unico della società titolare di un noto locale, un provvedimento ex articolo 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza che impone la sospensione dell’attività per 30 giorni.

Si precisa che un analogo provvedimento, in quel caso per la durata di 20 giorni, era stato già adottato nell’aprile scorso; inoltre, più recentemente, ovvero il 12 giugno 2022, una cliente aveva contattato l’112Nue riferendo di essere stata aggredita all’interno del locale dagli addetti alla sicurezza.

Il Provvedimento è stato immediatamente notificato dagli agenti del commissariato Celio che, come previsto dalla normativa, hanno apposto all’entrata del locale il cartello con la dicitura “CHIUSO CON PROVVEDIMENTO DEL QUESTORE”.
Questura di Roma