Home Cronaca Roma Lungotevere, antiquario muore in scooter: la moglie lo scopre dai social

Lungotevere, antiquario muore in scooter: la moglie lo scopre dai social

661
0

Altra vittima della strada per Roma: ieri poco dopo le 14:00, all’altezza di Lungotevere Michelangelo 7, uno scooter si è scontrato con un’automobile.

L’uomo alla guida della Mercedes classe E si è subito fermato per prestare i primi soccorsi, ma per il 62enne Enrico Cavaglia non c’è stato nulla da fare. L’antiquario e intellettuale conosciuto a Roma è morto sul colpo; il personale del 188 arrivato sul posto poco dopo l’incidente non ha potuto far altro che constatare il decesso.

Sul posto anche gli agenti di polizia del Gruppo Prati; ancora in corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica. Sembrerebbe che i due veicoli si sarebbero scontrati appena immessi sulla corsia laterale del lungotevere e il conducente dello scooter in seguito all’urto ha sbattuto contro un palo. 

L’autista dell’automobile è stato portato all’ospedale Santo Spirito per gli esami alcolemici e tossicologici di rito. Poche ore dopo sono accorsi i famigliari, con la moglie che avrebbe saputo dell’accaduto da internet, anche se il nome della vittima non era stato rivelato.