Home Cronaca Roma Droga in famiglia: madre, figlio, nuora e cugina gestivano un giro da...

Droga in famiglia: madre, figlio, nuora e cugina gestivano un giro da 30mila euro al mese

149
0

Una famiglia intera a gestire un giro di droga da 30mila euro al mese; gli agenti di polizia hanno messo in manette 4 persone appartenenti ad un noto clan della Capitale.

Nei guai sono finiti madre, figlio, nuora e cugina, tutti parenti dunque che seguivano un’organizzazione ben precisa.

 I clienti, telefonicamente, si accertavano della disponibilità della droga e, in caso positivo venivano dirottati o al quarto piano, dalla cugina o all’ottavo piano, appartamento abitato o comunque dove erano presenti la compagna e la madre, di una palazzina in via Duilio Cambellotti, a Tor Bella Monaca.

Dall’arresto nel febbraio 2020 di S.B. gli agenti avevano sospettato un giro in famiglia ed hanno avviato le indagini. Dopo aver ricostruito la struttura organizzativa sono partiti gli arresti.

Lo scorso lunedì i poliziotti hanno eseguito le misure disposte dal Tribunale di Roma. M.S e S.B, madre e figlio sono finiti in carcere, P.M. la compagna di S.B., ai domiciliari e per N.A, la cugina, è scattato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.