Home Cronaca Roma Aggressione sul bus: sale senza mascherina ed estrae un coltello per minacciare...

Aggressione sul bus: sale senza mascherina ed estrae un coltello per minacciare l’autista

0

Intorno alle 18.00 del 20 ottobre una passeggera è salita a bordo della linea 213 Roma Tpl senza mascherina. Una scena che ormai si ripete con regolarità.

La donna è stata invitata dall’autista ad indossare il dispositivo di protezione, ma lei si è rifiutata. Ma dalle parole si è passati velocemente ai fatti, con la donna che ha estratto un coltello ed ha minacciato il conducente del mezzo pubblico.

L’autista si è fermato, a Largo Preneste, per mettere in sicurezza tutti scendendo assieme ai passeggeri. La polizia era stata già allertata e quando le Volanti sono arrivate la donna aveva ancora il coltello in mano.

Gli agenti sono riusciti a disarmarla, bloccarla e denunciarla per minacce gravi e interruzione di servizio pubblico.