Home Cronaca Roma Aggredisce la madre disabili alla Stazione Termini: “Dammi i soldi”

Aggredisce la madre disabili alla Stazione Termini: “Dammi i soldi”

0
Carabinieri Stazione Termini

Un 46enne ha aggredito e minacciato la madre disabile all’interno della Stazione Termini; davanti a diversi testimoni, avrebbe detto alla madre di consegnargli i soldi che aveva in mano, minacciando di dare fuoco alla casa.

I Carabinieri sono intervenuti grazie ad alcune segnalazioni ed hanno bloccato il violento; è accusato di atti persecutori, tentata estorsione e violazione di provvedimenti imposti dall’A.G. Infatti all’uomo era stato già fatto divieto di avvicinarsi alla donna ed era in cura presso una casa familiare.

La scena in stazione è stata solo il culmine di numerosi episodi simili; la donna aveva accettato di incontrare il figlio dopo le minacce ed era intenzionata a consegnargli il denaro per evitare ritorsioni. Dopo aver preso il denaro, il figlio l’ha percossa violentemente facendo partire la segnalazione da parte dei presenti.

I militari hanno preso l’uomo recuperando il denaro; il violento è stato poi trasferito nel carcere di Regina Coeli.