Salva Roma: Lega, ora proposta su poteri. Salvini, lavoriamo su un ‘piano d’azione’ per Roma Capitale

    77
    0
    (ANSA) - ROMA, 24 APR 

    “Il problema di Roma non è in sé il debito storico, ma la riforma istituzionale che purtroppo il sindaco Raggi non è stata in grado di proporre seriamente al Governo. Noi come Lega con l’ok di Salvini stiamo lavorando ad una proposta autonoma che presenteremo e contiamo venga approvata dal Parlamento per dare veramente a Roma oltre che le risorse anche i poteri istituzionali. Ci vuole una risposta organica”. Lo annuncia il capogruppo della Lega in Campidoglio Maurizio Politi parlando del Salva Roma. Il vice-premier Matteo Salvini ha confermato: “Stiamo ragionando come Lega su un piano d’azione per Roma Capitale perché la Capitale Italia e i suoi cittadini non meritano le scene viste alla stazione Termini e a Tor Bella Monaca. Non servono soldi ma un’amministrazione più efficiente e funzionante. Non c’è nessun polemica con cittadini di Roma che hanno il mio sostegno e rispetto perché meritano una città più pulita, ordinata e efficiente”.