Home Cronaca Roma Tentato suicidio sul cavalcavia della Nomentana

Tentato suicidio sul cavalcavia della Nomentana

190
0

Questa mattina, intorno alle ore 10:00, un 28enne romeno ha tentato di suicidarsi.

Il giovane, a bordo della propria vettura,  si è schiantato di proposito con l’auto contro il guardrail del cavalcavia della via Nomentana bis, nel Comune di Fonte Nuova, con l’intento di precipitare nel vuoto a bordo della sua macchina. Non essendo riuscito nell’intento, il ragazzo, ferito ad una gamba in seguito all’impatto, è salito sul ponte ed ha minacciato di buttarsi di sotto con le proprie gambe.

Decine sono state le telefonate giunte al 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Fonte Nuova che hanno cercato di far desistere il giovane dalle sue mire suicide.

Il 28enne ha riferito agli agenti di volerla fare finita per “problemi economici”, in quanto impossibilitato a pagare alcuni “debiti di gioco” contratti con altre persone. Dopo una delicata conversazione con il giovane, le forze dell’ordine sono riuscite a convincerlo a non gettarsi di sotto. Il ragazzo è stato poi portato all’ospedale di Monterotondo per accertamenti.