Roma: prova a vendere rolex rubato il giorno prima, arrestato dalla Polizia giovane 22enne

388

Gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti, durante un servizio di controllo del territorio, hanno deciso di controllare due persone in via Arnaldo Canepa. Durante il controllo si sono accorti che i due stavano mercanteggiando per un Rolex. Vistisi scoperti, uno dei due riusciva a dileguarsi, l’altro è stato bloccato dagli agenti mentre provava a scappare a bordo di uno scooter. Gli accertamenti sul mezzo, risultato rubato e già utilizzato in una rapina il giorno precedente, oltre al Rolex trovato indosso al 22enne, hanno portato gli agenti a pensare che ci fossero, a carico del giovane, gravi indizi di colpevolezza per il reato commesso in zona Grottarossa. Condotto presso il commissariato Flaminio, diretto dal dott. Massimo Fiore, la vittima alla presenza degli investigatori ha riconosciuto l’orologio ed il responsabile della rapina avvenuta sotto la minaccia di un cacciavite. Identificato per B.A.M , il giovane è stato sottoposto a fermo e associato presso il carcere di Regina Coeli.