Mourinho pronto a fare spesa in Serie A: vuole uno dei suoi giocatori preferiti

È iniziata da pochissimo l’avventura dello Special One in Turchia e Mourinho avrebbe già chiesto un paio di suoi ex giocatori.

Nelle scorse settimane erano circolate con insistenza le voci riguardanti un possibile nuovo incarico per Josè Mourinho, che era stato esonerato a metà gennaio dopo la sconfitta a San Siro contro il Milan e poi sostituito sulla panchina della Roma da Daniele De Rossi. L’ufficialità è arrivata solamente qualche giorno fa: lo Special One è il nuovo allenatore del Fenerbahce.

Mourinho Serie A
José Mourinho è il nuovo tecnico del Fenerbache – (Foto ANSA) – Roma.Cityrumors.it

La sua avventura è iniziata perciò da pochissimo ma già non si fa altro che parlare degli eventuali interventi sul mercato da parte del club turco. In particolare, con Mourinho in panchina, non è da escludere che la società avvii i contatti con alcuni suoi vecchi pupilli. E per questo motivo, insieme alla dirigenza, starebbe valutando attentamente la situazione di diversi calciatori di Serie A.

Fenerbahce, con José Mourinho arriva anche il suo fedelissimo dalla Serie A?

Per me il Fenerbahce è ambizione, giocare per vincere. Sarei potuto rimanere in Portogallo, stare a casa e andare a trovare mia madre ogni giorno. Ma è ambizione quella?”, è con queste parole che José Mourinho si è presentato in conferenza stampa in veste di nuovo allenatore del Fenerbahce, l’ufficialità, così come la firma sul contratto, è arrivata da pochissimo.

Mourinho Fenerbahce
Sia Romelu Lukaku che Paulo Dybala sarebbero nel mirino di José Mourinho – (Foto ANSA) – Roma.Cityrumors.it

E si parla già di calciomercato, in particolare il principale candidato alla presidenza del club turco, Aziz Yildirim, aveva rivelato come lo Special One volesse portare con sé sia Romelu Lukaku che Dybala. A tal proposito, rivolgendosi ai giornalisti, ha voluto smentire tutto, spegnendo sul nascere i rumor. “Non ho parlato di nomi con nessuno. Voglio vedere il progetto e la stabilità. Abbiamo parlato di profili, non di nomi“, ha ammesso e poi ha aggiunto: “Non ho mai avuto interesse per nessun giocatore dei miei club passati. Non ho alcun interesse per nessun giocatore della Roma, né Lukaku né Dybala”.

Possono quindi dormire sonni tranquilli i tifosi giallorossi, almeno per il momento Mou non sarebbe interessato ai due pezzi da novanta della rosa. Non è da escludere, comunque, che possa trattarsi solamente di dichiarazioni di facciata. Bisognerà attendere ancora un po’ per scoprire la verità, la sessione di mercato è alle porte e tutto può succedere.

Impostazioni privacy