Atalanta-Roma 2-1, De Ketelaere lancia Gasperini. A De Rossi non basta Pellegrini

I giallorossi di Daniele De Rossi sconfitti dai nerazzurri di Gasperini. Decide la sfida una doppietta di De Ketelaere. Nella ripresa rete del capitano romanista su rigore

Una doppietta di De Ketelaere lancia l’Atalanta al quinto posto in classifica. Gli uomini di Gasperini allungano sulla Roma e si portano a più tre sui giallorossi, con una gara da recuperare. I nerazzurri dominano per sessanta minuti, segnano due reti (con l’ex milanista), colpiscono due pali e creano una serie infinita di palle gol. Poi, al 65′, l’episodio che cambia l’inerzia della partita: Guida giudica falloso un intervento in scivolata di Djimsiti su Abraham, dopo che il giallorosso aveva già calciato, e fischia il rigore: Pellegrini trasforma e riapre la partita.

Nell’ultima mezz’ora inizia una nuova gara, con gli uomini di De Rossi motivati e vicini al pareggio: Pellegrini, su assist di Angelino, calcia di prima, trovando la risposta di Carnesecchi. Il tecnico giallorosso inserisce tutti i giocatori offensivi a disposizione  e chiude con Lukaku, Azmoun, Abraham, Joao Costa e El Shaarawy, ma nel finale è l’Atalanta a sprecare due clamorose palle gol.

Il centravanti della Roma Romelu Lukaku guida l’attacco dei giallorossi a Bergamo, contro i nerazzurri- Roma.Cityrumors.it –

Atalanta-Roma, il tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; de Roon, Hien, Djimsiti; Hateboer, Pasalic (dal 31’ s.t. Scalvini), Ederson (dal 43′ s.t. Miranchuk), Ruggeri (dal 13’ s.t. Zappacosta); Koopmeiners; De Ketelaere (dal 13’ s.t. Lookman), Scamacca (dal 12’ s.t Touré). All.: Gasperini.

ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen (dal 42′ s.t. Costa), Mancini, Ndicka, Angeliño; Cristante (dal 42′ s.t Azmoun), Paredes (dal 1’ s.t. Bove), Pellegrini; Baldanzi (dal 1’ s.t. Baldanzi), El Shaarawy, Lukaku.  All.: De Rossi

Marcatori: 18’ p.t. e 20’ p.t. De Ketelaere, 21’ s.t. Pellegrini su rig.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Ammoniti: N’Dicka, Koopmeiners, Gasperini


Atalanta – Roma, le interviste

De Rossi: “Reazione tardiva”

“C’è stata una reazione alla fine, dopo il rigore, però dovevamo reagire prima. Loro sono forti e vanno il doppio rispetto a tanti in Italia e in Europa. Le reazioni mentali esistono, quella spinta dobbiamo trovarla dentro di noi. Non possiamo aspettare un rigore per riaprire la partita. Dopo il primo gol ci siamo sciolti, so che non è facile giocare qui in questo momento, in uno stadio come questo. Abbiamo rischiato di prendere troppi gol e non va bene. Il cambio di passo è stato mentale, abbiamo avuto lo spiraglio per riaprirla anche se non lo meritavamo”. Queste le parole di Daniele De Rossi dopo la gara di Bergamo. 


Atalanta – Roma 2-1, rivivi la diretta

90’+4′ – Fischio finale

Dopo quattro minuti di recupero, Guida manda tutti negli spogliatoi. L’Atalanta batte la Roma 2-1. Giallorossi al sesto posto.


90’+3′ – Pazzesco Koopmeiners

Incredibile errore di Koopmeiners, che sbaglia a porta vuota, dopo l’assist di Lookman. Errore clamoroso del centrocampista nerazzurro.


90′ – Quattro di recupero

Concessi quattro minuti di recupero: si giocherà fino al 94′.


90′ – Miranchuk sfiora il palo

Ripartenza Atalanta, con Miranchuk che si disinteressa di Lookmann (solo) e calcia dal limite: palla sul fondo.


89′ – Koopmeiners sul fondo

Miranchuk serve Koopmeiners, che controlla e calcia dal limite dell’area: palla di poco sul fondo.


88′- Entra Miranchuk

Miranchuk al posto di Ederson, ultimo cambio per Gasperini.


87′ – Doppia chance per l’Atalanta

Prima Ederson, da posizione defilata, trova la risposta di Svilar, poi Lookman tenta un tiro a girare, che si perde al lato.


86′ – Doppio cambio per De Rossi

De Rossi si gioca il tutto per tutto: dentro Azmoun e Joao Costa e fuori Cristante e Kristensen.


83′ – Carnesecchi blocca su Lukaku

El Shaarawy si invola e serve Abraham, assist per Lukaku che calcia di prima: para Carnesecchi.


82′ – Ci prova Bove

Bravo Lukaku a proteggere palla sulla sinistra e a mettere al centro: Bove con la punta anticipa Scalvini, ma il suo tiro è centrale.


77′ – Carnesecchi salva su Pellegrini

Ancora pericolosa la Roma con Pellegrini, che riceve da Angelino e calcia dal limite indisturbato: Carnesecchi si distende e respinge.


75′ – Cambio nell’Atalanta

Fuori Pasalic e dentro Scalvini: Gasperini si difende nel finale di gara.


72′ – Abraham pericoloso

La partita è cambiata in modo clamoroso: dopo un’ora di dominio dell’Atalanta, la Roma sale in cattedra: Abraham pericoloso con una palla che attraversa lo specchio della porta.


65′ – GOL DELLA ROMA: PELLEGRINI

Pellegrini accorcia le distanze e ritorna in partita: rigore perfetto di Pellegrini.


64′ – Rigore per la Roma

Rigore per la Roma dopo una scivolata di Djimsiti ai danni di Abraham che aveva già calciato verso la porta. Proteste tra i giocatori nerazzurri e di Gasperini, che viene ammonito.


62′ – Svilar salva su Pasalic

L’Atalanta ruba palla e attacca di nuovo: Pasalic scambia con Lookman e calcia dall’interno dell’area di rigore, con Svilar che salva, mandando il pallone sopra la traversa.


60′ – De Roon pericoloso

Atalanta imprendibile: Lukaku perde palla e favorisce il recupero di De Roon, che calcia dal limite: palla che sfiora il palo.


58′ – Lookman sfiora il palo

Gran palla di Toure per Lookman, che calcia dal limite dell’area: palla ad un soffio dal palo.


57′ – Giallo per Koopmeiners

Ammonito Koopmeiners per un intervento falloso ai danni di El Shaarawy. L’atalantino era diffidato e salterà la sfida con il Lecce.


56′ – Triplo cambio per l’Atalanta

Gasperini inserisce Lookman, Toure e Zappacosta, per De Ketelaere, Scamacca e Ruggeri.


53′ – Scamacca sul fondo

Scamacca si gira in un fazzoletto e calcia dal limite: tiro che si perde sul fondo. Atalanta ancora pericolosa.


52′ – Ci prova Ederson

Scamacca serve Ederson, che calcia di prima: Svilar blocca.


47′ – Giallo per N’Dicka

Primo ammonito della gara: fallo di N’Dicka su De Ketelaere e cartellino giallo per il difensore della Roma.


46′ – Inizia la ripresa: due cambi per De Rossi

Parte il secondo tempo di Atalanta – Roma: si riparte dal 2-0 per i padroni di casa. De Rossi cambia la Roma inserendo   Abraham e Bove al posto di BaldanziParedes.


45’+2′ – Fischio finale: squadre al riposo con l’Atalanta avanti 2-0

Termine un primo tempo incredibilmente dominato dall’Atalanta. Gli uomini di Gasperini avanti 2-0 grazie ad una doppietta di De Ketelaere.


45’+1′ – Pasalic ad un passo dal terzo gol

Numero pazzesco di De Ketelaere, che si gira in un fazzoletto e serve Pasalic: tiro di prima, che termina ad un centimetro dal palo.


45′ – Un minuto di recupero

Si giocherà fino al 46′: concesso un minuto di recupero dall’arbitro Guida.


44′ – Palo di Koopmeiners

L’Atalanta continua a rendersi pericolosa: punizione dal limite di Koopmeiners (procurata da De Ketelaere, che imperversa) che colpisce il palo a Svilar battuto.


38′ – Svilar salva su Hateboer e palo di De Ketelaere

Cross da sinistra per Hateboer, che stacca di testa: Svilar smanaccia. Poco prima, De Ketelaere colpisce il palo (dopo una deviazione di Svilar) da posizione defilata. Atalanta che sembra imprendibile.


37′ – De Keteleaere sfiora la tripletta

Scamacca ruba palla a N’Dicka e parte in contropiede, assist per De Keteleare, che con il sinistro sfiora il palo.


30′ – Atalanta in scioltezza

I padroni di casa sembrano padroni del campo: la Roma fatica a salire.


20′ – Raddoppio Atalanta: ancora De Ketelaere

Uno due spaventoso dell’Atalanta: De Ketelaere insacca a porta vuota dopo un assist di Koopmeiners e porta i nerazzurri sul 2-0.


18′ – Atalanta in vantaggio: De Ketelaere

Atalanta in vantaggio con De Ketelaere, che si libera facilmente di Mancini e con il destro batte Svilar.


17′ – Ci prova la Roma

Kristensen mette al centro una palla invitante per Lukaku, anticipato da Hien.


4′ – Svilar salva la Roma

Atalanta subito pericolosa sugli sviluppi di un corner: Svilar ci mette una pezza dopo una deviazione ravvicinata di Lukaku (proteste dei giocatori dell’Atalanta per un presunto fallo di mano), Scamacca da posizione defilata non trova la porta.


1′ – Si parte

Inizia Atalanta-Roma: giallorossi in campo da destra a sinistra rispetto alla tribuna centrale, con maglia e calzoncini rossi: risponde l’Atalanta (in tenuta nerazzurra a strisce verticali) da sinistra a destra.


20:44 – Entrano in campo Atalanta e Roma

Le due squadre entrano sul terreno di gioco del Gewiss Stadium. A breve il calcio d’inizio del match.


20:15 – Cristante: “Come una finale”

Sappiamo che è un match da dentro o fuori e siamo pronti a dare il 100%. C’è poco da dire, è l’ultimo scontro diretto per la Champions e non va lasciato nulla sul campo”.


20: 10 – L’obiettivo di De Rossi

Il nostro obiettivo è qualificarci in Champions, lo stiamo inseguendo da molto tempo e sappiamo che passa attraverso la partita di questa sera. Non c’è tempo per essere tristi o per dirci bravi, l’Europa League e il Bayer Leverkusen sono stati un altro capitolo della nostra stagione, questo è un altro torneo, con un altro obiettivo, importante anche per il futuro della Roma”. Queste le parole del tecnico giallorosso prima del calcio d’inizio di Atalanta – Roma.


20:00 – Squadre in campo per il riscaldamento

Roma e <atalanta all’interno del Gewiss Stadium per il riscaldamento pre gara.


19:51 – La formazione ufficiale dell’Atalanta

Atalanta (3-4-2-1): Carnesecchi; De Roon, Hien, Djimsiti; Hateboer, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Scamacca.


19:50 – La formazione ufficiale della Roma

Roma (4-3-2-1): Svilar; Kristensen, Mancini, Ndicka, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Baldanzi, El Shaarawy; Lukaku.


19:45 – Di Livio: “A Bergamo la Roma deve essere compatta”

L’ex esterno della Nazionale, che segue da vicino le vicende giallorosse, sulla gara di oggi al Gewiss Stadium: “Inutile dare giudizi ora. Bisogna necessariamente aspettare la partita  contro l’Atalanta e poi valutare con attenzione quello che accadrà. La Roma ora deve ricompattarsi, non deve commettere l’errore di avvilirsi e andare a Bergamo a giocarsi la partita, sperando di fare risultato e vincere la gara. A Bergamo i giallorossi hanno solo un risultato a disposizione”.


19:44 – La Roma al Gewiss Stadium

I giallorossi sono arrivati all’interno dell’impianto bergamasco. Capitanati da Daniele De Rossi, in prima fila all’ingresso nello stadio, i giocatori della Roma sono entrati negli spogliatoi.


19:43 – Atalanta – Roma, i convocati di Gasperini

Gasperini perde due titolari per la sfida contro la Roma. Saranno assenti infatti Kolasinac e Holm, out entrambi per un brutto infortunio. Buone notizie in difesa dove Gasperini potrà contare sul recupero di Toloi, ex di turno. Ecco l’elenco completo dei convocati dell’Atalanta per la partita contro la Roma.

Portieri: Musso, Carnesecchi, Rossi;

Difensori: Toloi, Hien, Djimsiti, Bakker, Ruggeri, Hateboer, Scalvini, Bonfanti, Palestra, Comi, Zappacosta;

Centrocampisti: Koopmeiners, Pasalic, Ederson, De Roon, Adopo;

Attaccanti: Touré, Lookman, De Ketelaere, Miranchuk, Scamacca.


19:42 – Roma, i numeri con De Rossi

Dalla prima gara con Daniele De Rossi in panchina (20 gennaio 2024), solamente Inter (38) e Bologna (32) hanno conquistato più punti della Roma in Serie A. Inoltre, sempre solo i nerazzurri (32), hanno segnato di più dei giallorossi nel parziale nel torneo (30).


19:40 – Abraham, bestia nera dell’Atalanta

La Roma non vince in casa dell’Atalanta dal 2021, quando i giallorossi si imposero in trasferta con i gol di Abraham (doppietta), Zaniolo e Smalling. L’ultimo successo assoluto, invece, risale al 2022: Roma-Atalanta 1-0, anche questa decisa da Abraham.


19:38 – Atalanta – Roma, le parole di De Rossi

“I giocatori non sono felici, li vedo affranti, loro hanno giocato bene però abbiamo avuto tanti episodi come l’infortunio di Spinazzola che ha cambiato il piano gara. I ragazzi sono comunque sereni e hanno fiducia verso il futuro, abbiamo giocato alla pari con una squadra tra le più forti del momento”, queste le parole di  Daniele De Rossi, tecnico della Roma,  ai canali del club alla vigilia della sfida con l’Atalanta tornando sul match col Bayer. “Atalanta? Sappiamo quanto sia importante per noi e per loro, sono in salute ma forse hanno giocato più gare di noi – ha proseguito -. Sarà una gara da diluire nei 90′, le forze potrebbe mancare per entrambe, ma avremmo preferito arrivarci con lo stesso loro entusiasmo. Ora le scorie dobbiamo esser bravi a farcele scivolare addosso”. 


19:36 – Roma, a Bergamo nel ricordo di Mazzone

Il 12 maggio del 1996 Carlo Mazzone ha guidato per l’ultima volta la Roma in panchina, battendo l’Inter. Proprio lui che, sulla panchina del Brecia, fu protagonista di una corsa indimenticabile sotto la curva dell’Atalanta, per esultare dopo un gol. I giallorossi affronteranno oggi i bergamaschi nel nome dell’ex tecnico romano.


19:35 – Atalanta – Roma, curiosità e statistiche

Si gioca la sfida numero 138 in gare ufficiali tra Roma e Atalanta. Il bilancio dei 137 precedenti vede avanti i giallorossi con 61 vittorie, 44 pareggi, 32 affermazioni nerazzurre. In Massima Divisione, le partite disputate sono 125 con 56 successi della Roma, 39 pareggi, 30 vittorie dell’Atalanta

La Roma è l’avversaria contro cui l’Atalanta ha realizzato più gol nella sua storia in Serie A: 143 reti della Dea in 123 sfide. Il bilancio nel torneo tra le due formazioni pende a favore dei giallorossi con 54 successi contro i 30 dei bergamaschi, completano 39 pareggi. Dopo l’1-1 della gara d’andata dello scorso 7 gennaio, Atalanta e Roma potrebbero pareggiare entrambe le sfide stagionali di Serie A per la seconda volta nell’era dei tre punti a vittoria, dopo il 2018/19. L’Atalanta ha guadagnato 35 punti in 16 match al Gewiss Stadium in questo campionato (11V, 2N, 3P), considerando sempre i tre punti a vittoria, solo nel 1947/48 (36) ha fatto meglio dopo altrettante gare casalinghe in una stagione di Serie A (39 punti in quel caso dopo il 17° match interno).


19:32 – Atalanta – Roma, la probabile formazione di Gasperini

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Djmsiti, Hien, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiner; De Ketelaere, Scamacca. A disposizione: Musso, Rossi, Baller, Hateboer, Bonfanti, Comi, Ederson, Adopo, Touré, Lookman, Miranchuk

Indisponibili: Holm, Toloi, Kolasinac, Palomino. Squalificati: -. Diffidati: Djmsiti, Hateboer, Kolasinac, Koopmeiners, Lookman, Gasperini (all.). Allenatore: Gasperini.


19:31 – Atalanta – Roma, la probabile formazione di De Rossi

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, N’Dicka, Angelino; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, El Shaarawy; Azmoun, Lukaku. A disposizione: Rui Patricio; Boer, Huijsen, Smalling, Llorente, Celik, Karsdorp, Bove, Aouar, Baldanzi, Zalewski, Abraham.

Indisponibili: Dybala, Spinazzola, Renato Sanches. Squalificati: -. Diffidati: Azmoun, Huijsen, Lukaku, Mancini. Allenatore: De Rossi.


19:30 – Atalanta – Roma, come vederla in tv e streaming

Il match tra Atalanta e Roma, valevole per la trentaseiesima giornata di campionato di serie A, è in programma al Gewiss Stadium di Bergamo e inizierà alle ore 20:45. La sfida sarà visibile in diretta esclusiva su Dazn.  Per poter assistere alla gara è necessario abbonarsi alla piattaforma mobile e seguire il match attraverso i vari dispositivi a disposizione: collegando il proprio smartphone o il proprio tablet alla tv grazie al Chromecast,  attraverso l’app su smart tv, tablet, pc, e tutti gli apparecchi che permettono di assistere alla sfida: playstation, Xbox. In alternativa, sarà possibile seguire la cronaca testuale della sfida live sul nostro sito, con aggiornamenti in diretta.


Gewiss Stadium di Bergamo

Impostazioni privacy