Clamoroso a Roma: il noto attore picchia un paparazzo in pieno centro

Uno degli attori più amati e famosi del cinema, ha aggredito in modo brutale un paparazzo, che gli stava scattando delle foto: “Scene così non si vedevano da quindici anni”

Scene di ordinaria follia nel cuore della capitale. Uno degli attori più noti e famosi al grande pubblico si è reso protagonista di una scena incredibile: mentre era seduto ad un tavolo di un celebre ristorante del centro, ha riconosciuto un paparazzo che gli stava scattando delle foto e lo ha aggredito in pieno giorno e sotto gli occhi di numerosi testimoni.

Rissa in un ristorante del centro di Roma. Un attore famoso ha aggredito un paparazzo – Roma.Cityrumors.it (Youtube)

Qualcuno, riconoscendo l’attore e trovandosi di fronte ad un’immagine surreale, ha creduto che la star fosse impegnato in una scena di un film. Ma sono bastati pochi secondi per rendersi conto dell’assenza di macchine da presa e telecamere. L’unico macchinario presente, era la macchinetta fotografica con la quale il paparazzo stava cercando di fotografare l’attore e la sua compagna. Il dispositivo è caduto a terra, al pari del fotografo, ripetutamente colpito dalla star del cinema.

Aggressione a Via Veneto: la dinamica

Sembrava quasi una scema da Dolcevita, quella accaduta intorno alle 14.30 oggi nel cuore della Capitale all’Harry’s bar di Via Veneto. Gerard Depardieu, famoso e apprezzato attore francese, era seduto la tavolo del bar, con la sua attuale compagna e con altre quattro persone. Il gruppo era intento a consumare il pranzo e a godersi la bellezza del centro storico della città, quando il re dei paparazzi, Rino Barillari, si è palesato ed ha iniziato a scattare delle foto. Il noto fotografo non si è lasciato sfuggire l’occasione di immortalare l’attore romano in vacanza nella città eterna.

Dopo essersi avvicinato al tavolo di Depardieu, Barillari ha iniziato a scattare delle foto e a flashare i commensali. Un comportamento evidentemente poco gradito alla compagna dell’attore francese, che ha reagito in malo modo, tentando di bloccare  il fotoreporter 79enne e provando a strappargli di mano la macchina fotografica. La donna ha afferrato il braccio del paparazzo, che a sua volta ha cercato in tutti i modi di divincolarsi dalla presa della donna. Depardieu, che aveva assistito alla scena, è entrato in azione. Ha preso un bicchiere presente sul tavolo ed ha tirato del ghiaccio verso Barillari, poi con un inaspettato (a causa dell’età e del suo fisico robusto) scatto di reni, si è avventato sul paparazzo ed ha iniziato a colpito in modo brutale.

Rino Barillari e Gerard Depardieu si sono scontrati a a Roma – Roma.Cityrumors.it (Ansa Foto)

La ricostruzione dei testimoni

Secondo i testimoni Depardieu avrebbe colpito con tre pugni al viso il 79enne fotografo, prima di scaraventarlo a terra . Il fotoreporter è stato assistito dal titolare del locale, Piero Lepore, il primo a chiamare i soccorsi. Successivamente è stato portato in ospedale per essere sottoposto alle cure del caso. “Erano scene che succedevano fino a 15 anni fa: prima ci eravamo abituati, oggi sembra di essere tornati indietro nel tempo e veramente non ce lo aspettavamo”, ha dichiarato uno dei testimoni presenti, Piero Lepore, titolare dell’Harry’s Bar di via Veneto. “Depardieu stava mangiando esternamente con degli amici, erano in sei, è passato Barillari, lo ha visto e gli ha fatto un po’ di foto – racconta Lepore – Mentre stava facendo le foto, la donna che era con lui gli si è scagliata addosso in una maniera incredibile, gliene ha dette di tutti i colori”. Ad un certo punto  “è arrivato Depardieu senza dire niente, ha sferrato due cazzotti a Rino. Poi è salito nell’auto e sono andati via”, racconta il titolare del celebre locale. “Siamo abituati ai personaggi famosi, ma non eravamo più abituati a queste scazzottate”, conclude Lepore.

Gerard Depardieu ha aggredito il paparazzo Rino Barillari – Roma.Cityrumors.it

Il racconto di Barillari: “Depardieu? Sono affari suoi”

Rino Barillari ha spiegato all’Adnkronos la sua versione dei fatti: “Depardieu mi ha dato tre cazzotti in faccia. Mi fa male la testa oh, mica ho più 15 anni, ce ne ho 79“. Il re dei paparazzi spiega: Oggi c’è sciopero dei taxi in città, quindi io sono arrivato in via Veneto a piedi. Di nascosto ho fotografato lui insieme a una ragazza bella, bellissima. Lei se n’è accorta e mi ha lanciato un po’ di ghiaccio. Una cosa normale, i personaggi famosi sta scena la fanno sempre… Mai mi sarei aspettato però quello che è successo dopo: quando è uscita, infatti, è arrivata verso di me dicendo ‘merd’. Io ho fatto un passo indietro e le ho sorriso. Ma poi è arrivato lui. Mamma mia quanto è grosso, non ho fatto in tempo a capire quello che stava succedendo che mi ha dato tre cazzottoni in faccia, mi fa male tutto il lato destro. Ho beccato la sveglia, qui è tornata la Dolcevita da capo. A Cannes fanno il cinema e qui le stronzate”. “Adesso però so’ affari suoi. Ora vado in ospedale, perché mi sa che mi so’ rotto qualcosa e poi lo denuncio ai carabinieri. Aho’ – dice – ‘a guera è guera’”

Impostazioni privacy