Home Municipio X Ostia, invasa da schiuma bianca: indaga l’Arpa Lazio

Ostia, invasa da schiuma bianca: indaga l’Arpa Lazio

0
schiuma bianca

Ostia si risveglia imbiancata. Ma quello che i cittadini del litorale romano hanno trovato sulle loro spiagge non era neve. A causa delle forti mareggiate degli ultimi giorni, infatti, una estesa coltre di schiuma bianca, inodore, è apparsa dal mare sulla costa centrale, fino a inondare anche i marciapiedi del lungomare di Ostia.
Lo spettacolo affascinante, ma allo stesso tempo inquietante, è il prodotto di un mix di alghe e rifiuti marini che ha causa del maltempo e delle conseguenti forti mareggiati è arrivato sulle spiagge del litorale romano. La Capitaneria di Porto di Roma sta ancora monitorando la situazione ma il fenomeno sembra essere localizzato solo ad Ostia lasciando fuori la costa di Fiumicino.
Sempre la Capitaneria , tramite la Delegazione di Ostia, ha compiuto un sopralluogo e ha attivato l’Arpa Lazio per le verifiche. Si aspettano adesso i risultato delle analisi effettuate sia di tipo chimico che di tipo biologico. “L’effetto neve che ha imbiancato le spiagge lidensi è un fenomeno naturale che non deve destare allarmismi, per questo, dopo le numerose segnalazioni, vogliamo tranquillizzare tutti i cittadini. – ha spiegato l’assessore all’ambiente del X Municipio Alessandro Ieva – L’Amministrazione del X Municipio di Roma Capitale si è attivata prontamente verso la Capitaneria di Porto che esclude versamenti di materiali inquinanti in mare e rassicura sul fenomeno tipicamente naturale. L’effetto della schiuma bianca è determinato dalla sollecitazione delle mareggiate di questi giorni alla decomposizione delle microalghe”.
Intanto il fenomeno della schiuma impazza sui social, fra foto e video. Andrea Bozzi, consigliere del X Municipio delle Liste Civiche per l’Autonomia Ora e Un sogno comune su Twitter filma l’evento:

(GT)