Home Municipio X Castel Fusano: pineta sorvegliata da telecamere e droni per prevenire incendi

Castel Fusano: pineta sorvegliata da telecamere e droni per prevenire incendi

241
0

 A quasi un anno dalla serie di incendi che distrusse gran parte della pineta di Castel Fusano ad Ostia per garantirne la sicurezza, è stata disposta l’installazione di  telecamere di sorveglianza ed un presidio dei Carabinieri Forestali negli uffici, in via Martin Pescatore 66 ad Ostia.

Si tratta del primo risultato messo in atto a seguito del protocollo d’intesa firmato lo scorso 19 aprile tra Roma Capitale, Ministero dell’Ambiente, Arma dei Carabinieri e Comune di Fiumicino a tutela della Riserva del Litorale romano. All’iniziativa hanno partecipato la sindaca di Roma Virginia Raggi, l’assessora capitolina all’Ambiente Pinuccia Montanari, il presidente M5S della commissione Ambiente Daniele Diaco, la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo, l’assessore all’ambiente del X Municipio Alessandro Ieva, insieme al generale Antonio Ricciardi, comandante del Comando Unità forestali ambientali e agroalimentari dei Carabinieri.

Così Virginia Raggi: “Si tratta degli ex uffici del Municipio X che abbiamo riqualificato e adattato a presidio dei Carabinieri. Le parole chiare sono prevenzione e sinergia. Qual è la migliore arma per contrastare gli incendi? Non è solo l’immediata repressione che è fondamentale, ma la prevenzione”.