Home Prima Pagina Trastevere e Ponte Milvio, caos durante il venerdì sera: distanze non rispettate...

Trastevere e Ponte Milvio, caos durante il venerdì sera: distanze non rispettate e mascherine inesistenti

71
0

Il venerdì notte romano prova a tornare quello di sempre, con piazze e vicoli del centro storico pieni di ragazzi con una bevanda in mano. Purtroppo gli ammonimenti dei giorni scorsi di sindaca e autorità sembrano non aver avuto l’effetto desiderato.

Se fino alle 23:00 di ieri, i presidi delle forze dell’ordine sono riusciti a disincentivare gli assembramenti, dopo quell’orario le violazioni sono state sicuramente maggiori. A Ponte Milvio, gli agenti, in divisa e in borghese, invitavano le persone a stare a distanza tra loro e, in alcuni casi, hanno anche sollecitato i gestori degli esercizi commerciali a sensibilizzare la clientela. Dopo la mezzanotte era difficile tenere a bada la folla; pochi indossavano la mascherina. Piazza Santa Maria in Trastevere blindata nella serata (con pochissime persone sedute sui gradini della fontana), mentre gli assembramenti maggiori si sono registrati nella vicina piazza San Calisto, a piazza Trilussa e in vicolo del Moro.

Alcuni turisti hanno condiviso video e stories su Instagram, lamentando la leggerezza dei cittadini nel fare festa senza alcuna preoccupazione. Si attende la serata di oggi, probabilmente ancora più gettonata per un giro in centro.