Home Notizie Regione Lazio Roma, sciopero TPL per oggi 13 gennaio: a rischio le linee in...

Roma, sciopero TPL per oggi 13 gennaio: a rischio le linee in periferia

I dipendenti di Roma Tpl scioperano contro le condizioni precarie di lavoro a cui sono costretti per portare a casa lo stipendio; a rischio un centinaio di linee.

48
0

Nuovo blocco per i trasporti romani, questa volta nelle periferie servite dalle 103 linee gestite dal consorzio Roma Tpl.

Gli orari di sciopero sono i canonici, dalle 8:30 alle 17:00.
Garantite le corse nelle fasce tra inizio turno e le 8:30 e tra le 17:00 e fine servizio.

Atac, Cotral e Ferrovie non parteciperanno allo sciopero, mantenendo inalterato il servizio di trasporto pubblico nelle zone centrali.

“L’atteggiamento arrogante delle aziende che puniscono con la sospensione dal servizio e dalla retribuzione i lavoratori coscienziosi che segnalano i mezzi mal funzionanti. A questo clima di continue intimidazioni si aggiunge il persistere del mancato pagamento ai lavoratori dei fondi previdenziali complementari. I lavoratori del TPL Privato di Roma tornano a scioperare per la loro salvaguardia e per la tutela degli utenti, in difesa di un servizio pubblico sempre più martoriato dallo sciacallaggio degli appetiti economici delle società private”.
Questi i motivi dello sciopero comunicati dai rappresentanti del sindacato Usb Lavoro Privato.
I sindacati denunciano lo stato di precarietà in cui sono costretti a lavorare i dipendenti Tpl.