Home Prima Pagina Donna sui binar della metro: “Mi hanno spinta”, ma era tutto falso

Donna sui binar della metro: “Mi hanno spinta”, ma era tutto falso

77
0

Quasi un’ora di ritardo sulla linea metro B; questa mattina, attorno alle 5:30 alla stazione Eur, il macchinista di un treno metro ha dovuto inchiodare improvvisamente dopo essersi trovato davanti una trans.

Era finita sulle rotaie ed ha rischiato di perdere la vita, ma fortunatamente il treno è riuscito a fermarsi in tempo. Subito dopo è stata portata al Sant’Eugenio in codice giallo, avendo riportato solo alcune escoriazioni. Ha dichiarato poi, di essere stata spinta da qualcuno alle spalle.

Partite le indagini della polizia, sono stati visionati i filmati delle videocamere di sicurezza, che hanno immortalato il momento in cui la trans è finita sui binari. Nessuno, però, l’ha spinta ed è stata quindi denunciata per procurato allarme, dopo essere risultata clandestina e senza lavoro. Il traffico metro, inoltre, è stato paralizzato per quasi un’ora.