Home I libri di Ire The love hypothesis: il nuovo romanzo di Ali Hazelwood cult negli Stati...

The love hypothesis: il nuovo romanzo di Ali Hazelwood cult negli Stati Uniti

0

“Dottoranda in Biologia, Olive Smith crede nella scienza ma non nell’amore. Non le è mai importato granché di avere una relazione e di sicuro non le importa di Jeremy, un ragazzo con cui è uscita solamente un paio di volte. Si dà il caso, però, che lui piaccia da morire alla sua amica Anh, ed è proprio per convincere quest’ultima che Jeremy appartiene al passato che Olive una sera bacia il primo ragazzo incontrato in laboratorio, fingendo che sia il suo fidanzato. Costui però si rivela essere Adam Carlsen, giovanissimo professore sexy, noto per comportarsi sempre come un tiranno con tutti. Per questo Olive rimane a bocca aperta quando lui accetta di reggerle il gioco con l’amica, rivelandosi una persona affascinante e gentile. All’improvviso, un appuntamento finto dopo l’altro, il mondo di Olive viene stravolto, tanto da essere costretta a mettere il suo cuore sotto un microscopio e ad analizzare i suoi sentimenti per Adam. Riuscirà a comprendere che il teorema dell’amore non segue alcuna dimostrazione?”

Descrivere questo libro in una parola : DIVERTENTE!
Ho amato moltissimo questo libro, i personaggi sono stati sviluppati bene, sono credibili cosa che rende facile l’immedesimarzione con loro. Il personaggio che ho amato di più è sicuramente Olive, una ragazza impacciata e divertente ma con un forte senso del lavoro. Avevo alte aspettative per questo libro visto che tutti ne parlavano benissimo, e devo dire che le ha superate tutte non deludendomi affatto. Non c’è nulla che non cambierei nel libro, cosa non scontata per me, e aspetto con ansia di mettere le mani sul secondo volume (entrambi auto conclusivi). Sicuramente leggerò anche la sua altra trilogia con il trope del room mate.
E voi lo avete letto vi è piaciuto?