Home Politica Sindaco di Roma: Conte spalleggia Raggi, Gualtieri si candida alle primarie

Sindaco di Roma: Conte spalleggia Raggi, Gualtieri si candida alle primarie

112
0

Arriva la conferma dell’appoggio da parte di Giuseppe Conte e del M5S a Virginia Raggi per la sua candidatura a Sindaco di Roma, mentre per il Pd scende in campo Gualtieri.

Il voto si terrà ad ottobre e si iniziano a delineare i vari schieramenti. Dunque non sarà Zingaretti a capeggiare il centrosinistra, cosa ribadita anche da due assessore regionali grilline che governano con i dem alla Pisana, Roberta Lombardi e Valentina Corrado: “È innegabile il forte imbarazzo che una eventuale candidatura di Nicola Zingaretti per le Comunali di Roma porterebbe nella neonata alleanza regionale”.

Intanto Conte conferma il sostegno alla Raggi:
“Il Movimento 5 Stelle su Roma ha un ottimo candidato: si chiama Virginia Raggi, il sindaco uscente. Il Movimento l’appoggia in maniera compatta e convinta, a tutti i livelli.
Non so chi verrà indicato dal Pd come candidato ufficiale e rispetteremo le loro scelte – conclude -. Ci auguriamo però che la loro decisione non metta in discussione il lavoro comune che da qualche mese è stato proficuamente avviato a livello di governo regionale, che merita di essere portato a termine fino alla fine della legislatura”.

Dal Pd Gualtieri risponde:
“Mi metto a disposizione di Roma, con umiltà e orgoglio. Partecipo alle primarie del 20 giugno. Costruiamo insieme il futuro della nostra città: io ci sono!”.