Home Politica Nuovo piano per prevenire gli incendi

Nuovo piano per prevenire gli incendi

0

Per i prossimi quattro anni il Comune di Roma spenderà oltre 3,2 milioni di euro per prevenire gli incendi boschivi nell’area che va da Ostia a Fregene, quella della Riserva Naturale Statale Litorale Romano. E’ quanto si legge nel piano antincendi, valido dal 2018 al 2022, e adottato dal Comune di Roma.

 

La Riserva Naturale, che occupa un’area di 16.327 ettari, è un’area protetta e riguarda ambienti naturali di Roma e Fiumicino che ne condividono la gestione. Negli ultimi 18 anni, infatti, le aree verdi della Riserva del Litorale sono state massacrate dagli incendi provocando una regressione dal punto di vista ecologico e compromettendo la fauna circostante.

Nel piano 2018-2022 che sarà approvato si parla di recinzioni e, soprattutto, di come potrebbero essere regolamentati gli accessi alle varie aree della riserva. Le sbarre metalliche andrebbero chiuse con lucchetto, limitando l’ingresso solo a personale autorizzato. Lungo la recinzione  si dovrebbe segnalare con cartelli i confini della riserva, gli idranti ed i relativi accessi, oltre alle aree di sosta attrezzate.

Infine andrebbero collocate piazzole d’atterraggio per gli elicotteri, telecamere di sorveglianza e l’installazione di 29 colonnine antincendio.