Home Prima Pagina Ospedale San Giovanni, inaugurata una panchina dipinta di rosso: simbolo contro la...

Ospedale San Giovanni, inaugurata una panchina dipinta di rosso: simbolo contro la violenza sulle donne

Il simbolico gesto per una causa importante, a rimarcare l'importanza della denuncia e a sottolineare la volontà della Regione di offrire aiuto a chi è vittima di violenza.

70
0

In prossimità del Pronto Soccorso, nel giardino che circonda l’ospedale San Giovanni di Roma, ieri è stata inaugurata una panchina dipinta di rosso in presenza dell’Assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

La seduta, segno permanente e colorato per ricordare il contrasto alla violenza contro le donne, è stata posta in un luogo in cui spesso arrivano vittime bisognose di cure ed aiuto o che spesso sono troppo spaventate per dichiarare la violenza subita.

In tal modo l’A.O. San Giovanni Addolorata aderisce al progetto «panchine rosse», nato con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini, in maniera pubblica e diffusa, contro il dramma del femminicidio e della violenza sulle donne.
“Il Lazio è una Regione dalla parte delle donne – ha commentato l’Assessore D’Amato – Siamo tra le regioni che maggiormente si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne e abbiamo deciso di inserire nella nostra offerta sanitaria percorsi di cura interamente dedicati alle donne”.