Home Eventi Culturali “Un attimo di distrazione regalato alla vita”, l’esposizione fotografica di Umberto Stefanelli

“Un attimo di distrazione regalato alla vita”, l’esposizione fotografica di Umberto Stefanelli

104
0
Umberto Stefanelli © mia 2020 - NO USAGE PERMITTED WITHOUT PRIOR WRITTEN CONSENT.

Umberto Stefanelli Photographer
BRESCIANI VISUAL ART – Via dei Bresciani, 20
dal 6 maggio al 12 giugno 2021

Tra le prime Mostre ad inaugurare a seguito dell’entrata in zona gialla del Lazio, “Un attimo di distrazione regalato alla vita”, Esposizione del Fotografo internazionale Umberto Stefanelli  che ha aperto i battenti il 6 maggio presso la Galleria romana “Bresciani Visual Art” in Via dei Bresciani 20.

Quaranta immagini scattate tra Bhutan, Giappone, Tibet, Hong Kong, Mongolia, Nepal, Azerbaigian, Panama, Colombia, solo per citarne alcuni, che sono al tempo stesso appunti di viaggio, divagazioni mentali di un tempo che fu, fantasie oniriche dove la semplicità rincorre la poesia.

In questo periodo di forzato confinamento, gli scatti fotografici di Umberto Stefanelli non mirano a riprodurre il viaggio o a raccontarlo, ma lo creano: rappresentano il mezzo che ha l’artista per narrare di un tempo che è apparso a tutti noi sospeso, fatto di incertezze e nuove riflessioni, un’occasione per ridefinire spazi personali e trovare una via di uscita, che consenta alla mente di valicare gli angusti spazi nei quali siamo stati relegati, per immaginare insieme una possibilità di riscatto e di nuovo inizio.

Un’esplorazione visiva che si sofferma sui volti, sugli orizzonti, sul concetto di limite; fatta di rivelazioni, risvegli, disturbi ossessivo-compulsivi, balocchi, pagine di eros gastronomico.

Vittorie, sconfitte, muri bianchi, ego da contenere, ermetismo, soldati e dediche fotografiche. Nocciola negli occhi, parole nelle mani.

 “Perché quando un sogno da bambino m’attraversa all’improvviso la strada, la mia Musa cristallizza nel labirinto della memoria, quell’attimo di distrazione regalato alla vita”.

Cresciuto artisticamente a New York, dopo avere esposto in tutto il mondo, le sue opere sono conservate nel Polaroid International Museum U.S.A.,nel Museo Nazionale della Fotografia di Brescia,nella Galleria Civica di Modena,nel CIFA – Centro Italiano della Fotografia d’Autore,nel Museo della Fotografia di Lishui – Cina,nello Shanghai Duolun Museum Of Modern Art edin altre collezioni pubbliche e private, nazionali ed internazionali, Umberto Stefanelli torna a Roma per presentare presso lo Spazio espositivo “Bresciani Visual Art”, un originale ed insolito progetto fotografico in cui gli scatti in gran parte inediti, rappresentano un dialogo tra il fotografo ed il fruitore delle immagini.

La location è tra le più esclusive e di nicchia: una deliziosa e curatissima Galleria situata in via dei Bresciani, nel Rione Ponte, a due passi da Piazza Farnese.

Umberto Stefanelli sarà inoltre protagonista con un inedito e straordinario progetto fotografico sulla Nord Corea che verrà presentato a settembre 2021 presso lo Stadio di Domiziano.

“Un attimo di distrazione regalato alla vita”

Umberto Stefanelli Photographer

Bresciani Visual Art

Via dei Bresciani, 20 Roma infoline 3429857662

dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20 e su appuntamento

Curatore – Ufficio stampa e comunicazione Stella Maresca Riccardi

Project Manager Sergio Emiliano

Progetto Grafico Lucilla Cenciarelli