Home Eventi Culturali Cantine aperte a Castelnuovo di Porto

Cantine aperte a Castelnuovo di Porto

297
0

Dal 30 agosto al 2 settembre presso Castelnuovo di Porto si terrà  Cantine aperte, quattro giorni di appuntamenti con concerti,  e artisti di strada.  La porta medioevale di Roma, ospiterà decine di eventi in occasione dei festeggiamenti in onore del patrono Sant’Antonino.

Il sindaco di Castelnuovo, Riccardo Travaglini sostiene che queste iniziative siano importanti per i piccoli borghi perché contribuiscono a farli rivivere e allo sviluppo del territorio con offerte di qualità.

Tra i tanti appuntamenti ci saranno: serate musicali per giovani, mercatini d’artigianato, un corteo storico, percorsi enogastronomici nel borgo, visite guidate alla Rocca Colonna e tanta animazione per i bambini. L’evento partirà giovedì, alle 21, con “ A briglie sciolte” la notte dei cavalli e dei volteggi. Venerdì si terrà l’apertura delle cantine all’interno del percorso enogastronomico nel borgo medioevale, con figuranti in costume ed il primo spettacolo in dialetto romanesco. Sabato sera alle 19.30 ci sarà il grande corteo storico, con artisti di strada e mangiafuoco e in seguito una grande serata di balli in compagnia della Pizzica e della Taranta. Domenica 2 settembre ci sarà il concerto di Michele Zarrillo alle 21,30 in piazza Vittorio Veneto.

Il borgo di Castelnuovo è raggiungibile tramite la via Flaminia o il casello autostradale in uscita a Castelnuovo di Porto. Saranno disponibili zone parcheggio con navette gratuite