Home Cronaca Roma Tor de’ schiavi, arrestato pusher in trasferta

Tor de’ schiavi, arrestato pusher in trasferta

111
0

Durante una verifica delle misure imposte dal governo per evitare la diffusione del coronavirus, i carabinieri della compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato un ragazzo di 22 anni con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il 22enne residente a Guidonia, era in via Tor de’ Schiavi a bordo di un’automobile ed è stato sorpreso mentre consegnava un oggetto ad un’altra persona che si è allontanata velocemente. A quel punto i carabinieri sono intervenuti ed hanno bloccato il ragazzo, che è stato trovato in possesso di circa dieci dosi di droga e 190 euro in contanti.

Nei suoi confronti è scattata anche la denuncia per l’inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità (art. 650 C.P.) per aver lasciato il proprio domicilio in assenza dei motivi ammessi dal Decreto del presidente del Consiglio dei ministri.