Home Cronaca Roma Tor Bella Monaca, litiga con un senzatetto e da alle fiamme la...

Tor Bella Monaca, litiga con un senzatetto e da alle fiamme la tenda in cui vive

Prima il diverbio, poi le fiamme nella notte. A farne le spese, un senza tetto italiano.

93
0

Lite tra due clochard nel quartiere in periferia di Roma: futili motivi alla base del diverbio, sfociato nell’incendio della dimora notturna di uno dei due.

Entrambi 42enni, i due senza tetto hanno avuto uno scontro verbale attorno alle 6:30 di giovedi 30 gennaio, in via Duilio Cambellotti, dove erano soliti dormire.

Uno dei due, cittadino tunisino, ha preso un accendino e ha dato fuoco alla tenda di proprietà del rivale per poi allontanarsi.
La vittima ha subito fermato una volante della polizia in servizio di controlla e sono stati allertati i vigili del fuoco; i pompieri accorsi sul posto, hanno provveduto a spegnere le fiamme, mentre gli agenti hanno raccolto la denuncia del clochard italiano e iniziato le ricerche del piromane.