Home Cronaca Roma Sul taxi con un chilo di droga: arrestato 21enne del Bangladesh

Sul taxi con un chilo di droga: arrestato 21enne del Bangladesh

72
0

Aveva la certezza di aver fatto la scelta giusta: spostarsi in taxi per eludere i controlli e trasportare in tranquillità un chilo di hashish nascosto nello zaino.

Non è andata come sperava al 21enne del Bangladesh, disoccupato e con precedenti, che è stato arrestato dal nucleo radiomobile di Roma per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo è stato fermato durante la normale attività di controllo che i militari stanno svolgendo in questi giorni per le misure di contenimento del coronavirus.
I carabinieri hanno fermato un taxi in via Casilina: hanno chiesto al cliente i motivi del suo spostamento in taxi ma l’atteggiamento strano mostrato dal giovane li ha spinti ad approfondire le verifiche. Lo hanno fatto scendere dal taxi, controllato i documenti e lo zaino: il ragazzo aveva nascosto 10 panetti da 100 grammi ciascuno di hashish.

Ammanettato e portato in caserma e lo zaino sequestrato. Lo spacciatore, è stato multato per aver violato il decreto contenente le misure necessarie al contenimento del virus e successivamente è stato posto agli arresti domiciliari.