Home Cronaca Roma Stazione Tiburtina, fermati altri pusher extracomunitari con 3 kg di marijuana

Stazione Tiburtina, fermati altri pusher extracomunitari con 3 kg di marijuana

I due nigeriani fermati ieri sera dai carabinieri sono stati portati in caserma e verranno processati oggi per direttissima. Entrambi dovranno rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

0

Era di pochi giorni fa la notizia dello spacciatore nigeriano fermato con 1 kg di droga, cento euro in contanti e la tessera per il reddito di cittadinanza.

La vicenda si ripete in maniera molto simile nella stazione Tiburtina: due ragazzi africani sono stati arrestati dopo essere stati sorpresi con circa 3 chili di droga divisa in dosi e riposta dentro un borsone. I due uomini di 20 e 25 anni, sono risultati nullafacenti e con precedenti.

I fermi nella zona ormai sono all’ordine del giorno, e i residenti temono che la situazione possa peggiorare. Al posto del capolinea dei bus dovrebbe sorgere un’area verde, che però, secondo i comitati civici del quartiere, rischia di trasformarsi in una zona morta, l’ideale per il giro messo su dai pusher.