Home Cronaca Roma Salvatore Casamonica si è consegnato ai carabinieri

Salvatore Casamonica si è consegnato ai carabinieri

0

Arrestato Salvatore Casamonica. Lo scorso 17 luglio l’uomo era sfuggito alla cattura  nell’ambito dell’operazione “Gramigna”, quando i militari del Nucleo Investigativo di Frascati, coordinati dalla Dda di Roma, avevano arrestato 32 persone che facevano parte del clan dei Casamonica, accusati a vario titolo dei reati di estorsione, usura, spaccio di droga e altri reati tutti aggravati dalla modalità mafiosa. L’uomo, sentendosi braccato dalla ricerca dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati, ieri sera si è presentato direttamente alla caserma dei carabinieri di Palestrina ed è stato arrestato. Casamonica, 30 anni, è anche lui sottoposto alla stessa ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. L’uomo aveva iniziato la sua attività criminale già qualche anno fa. Nel  2015, infatti,  il titolare di un pub del quartiere Tuscolano lo denunciava affermando che si fosse presentato presso la sua attività cercando di estorcere  500 euro alla settimana, minacciando di dare fuoco alla sua struttura se non avesse accettato la richiesta.