Home Cronaca Roma Roma, nascondevano la droga nel sottotetto condominiale: arrestata coppia di 20enni

Roma, nascondevano la droga nel sottotetto condominiale: arrestata coppia di 20enni

Nascondevano droga nel sottotetto del proprio condominio; beccati durante un normale controllo di presenza del ragazzo ai domiciliari.

114
0

Arrestati dai carabinieri della Stazione Villa Bonelli, i due 20enni di Roma con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La coppia, lui già agli arresti domiciliari, lei disoccupata, è stata trovata all’interno del sottotetto condominiale dalla pattuglia dei carabinieri che si era recata in via degli Erizzo, in zona Casetta Mattei, per un normale controllo della presenza del giovane in casa. Non trovando il ragazzo in casa, i carabinieri hanno perquisito lo stabile e hanno scovato la coppia intenta a maneggiare 105 grammi di hashish.

Perquisendo poi l’abitazione, sono stati trovati altri 52 grammi della stessa sostanza, diverse dosi di cocaina e del materiale per il confezionamento.
Gli arrestati sono stati condotti in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo, dove il 20enne dovrà difendersi anche dall’accusa di evasione.