Home Cronaca Roma Roma, arrestati tre Casamonica: spaccio e intimidazioni

Roma, arrestati tre Casamonica: spaccio e intimidazioni

Secondo le testimonianze raccolte, il nome Casamonica incuteva uno straordinario timore nei confronti dei vari acquirenti fermati, ai quali sono state sequestrate decine di dosi.

80
0
Carabinieri

I carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato tre componenti della famiglia Casamonica, responsabili di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Padre, madre e figlio erano osservati da Novembre 2018 ed avevano collaudato un sistema di spaccio basato sulla minaccia e sulla forza intimidatrice del loro cognome. In questo modo la famiglia si sarebbe impossessata dell’approvvigionamento di cocaina nella zona di Ciampino e Morena, in periferia di Roma.

Il loro centro operativo era proprio a Ciampino, nella loro villa in via Capri; gli acquirenti si recavano direttamente all’ingresso e dopo aver pronunciato la parola d’ordine venivano fatti accomodare all’interno, dove si svolgeva l’atto di compravendita. Tutto ripreso dalle numerose telecamere posizionate nella villa, per poter procedere in totale sicurezza.