Home Cronaca Roma Rapine in via Ostiense

Rapine in via Ostiense

0

Negli ultimi tempi in via Ostiense sono stati messi a segno una serie di furti ad opera di una banda di giovani ed esperti rapinatori.

Due ragazzi egiziani di 22 e 20 anni e una complice, una ragazza di 21 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine, ingannavano le vittime attraverso dei diversivi: mentre la ragazza li distraeva, i complici derubavano le vittime. Sono stati arrestati ieri dai Carabinieri della Stazione di San Paolo con l’accusa  di rapina messa a segno nella zona di via Ostiense, ai danni di un passante.

L’ultima vittima caduta nella trappola  è stata derubata sotto la minaccia di un coltello,  uno smartphone, un orologio e il portafogli sono gli oggetti prelevati.

Le immediate ricerche sono partite in seguito alle indicazioni fornite dalla vittima alle forze dell’ordine.  La banda aveva già messo a segno analoghi reati nei giorni scorsi nel quartiere San Paolo.

I militari hanno rintracciato i tre, trovati ancora in possesso della refurtiva che è stata restituita alla vittima rapinata. Sono stati in seguito  trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.