Home Cronaca Roma Prenestina, rapina in villa: madre e figlio immobilizzati dai ladri

Prenestina, rapina in villa: madre e figlio immobilizzati dai ladri

78
0

Lo scorso lunedì, in una villa in zona Prenestina, due banditi hanno fatto vivere attimi di terrore ad una madre e a suo figlio. Le due vittime sono state immobilizzate e legate dai banditi incappucciati e armati di pistola.

La donna è stata costretta a rivelare i nascondigli degli oggetti di valore; rubati alcuni orologi preziosi, dal valore di oltre 60.000 euro.
Una volta ottenuto il bottino, i due hanno utilizzato l’auto della donna per scappare, ritrovata bruciata a qualche chilometro di distanza dall’abitazione.

La polizia si sta occupando delle indagini, chiamati in soccorso dalle stesse vittime che dopo essersi liberate sono corse dai vicini per chiedere aiuto.

Rimane da chiarire il giallo dell’automobile e del perchè prima sia stata utilizzata per la fuga e in seguito bruciata a poca distanza.