Home Cronaca Roma Porta Portese, rapina in farmacia con guanti e mascherine per confondersi

Porta Portese, rapina in farmacia con guanti e mascherine per confondersi

147
0

In un momento d’emergenza come quello che stanno affrontando in questi giorni l’Italia e il mondo intero, anche i malviventi si adattano.

Così questa mattina, in via San Giovanni Castel Bolognese, a Porta Portese, alcuni malviventi sono entrati in una farmacia con guanti in lattice e mascherine, in modo da potersi confondere con i clienti regolari.

Verso le 10:00 i rapinatori hanno fatto irruzione con il volto coperto dalle mascherine e si sono fatti consegnare l’incasso per poi fuggire. Con le protezioni per bocca e mani, non hanno lasciato alcuna impronta e gli agenti di polizia sono costretti a setacciare la zona ma con poco successo.

Si prova a risalire ai colpevoli tramite dei video di sorveglianza della zona, ma non sarà facile grazie al trucco delle mascherine che li ha fatti confondere con clienti e passanti.