Home Cronaca Roma Piazza Venezia, molestie sessuali sull’autobus: arrestato un senzatetto

Piazza Venezia, molestie sessuali sull’autobus: arrestato un senzatetto

Mette le mani nelle parti intime di una donna; arrestato e allontanato dalla città per tre anni.

80
0

È accaduto sulla linea 40 dell’Atac, dove una donna di 47 anni moldava è stata palpeggiata da un senzatetto mentre era a bordo del mezzo.

Il 53enne, originario di Catania, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, si è avvicinato alla donna e cingendola con un braccio le ha toccato le parti intime. L’autista dell’autobus si è accorto dell’aggressione e ha fermato subito il mezzo proprio davanti al comando dei carabinieri di piazza Venezia, richiedendo l’intervento dei militari.

I carabinieri hanno bloccato immediatamente il 53enne e dopo aver raccolto le testimonianze della vittima e di alcuni testimoni, hanno ricostruito l’accaduto e arrestato il senzatetto per violenza sessuale.