Home Cronaca Roma Monte Mario, fermato un furgone con rifiuti pericolosi: fermati e denunciati due...

Monte Mario, fermato un furgone con rifiuti pericolosi: fermati e denunciati due uomini

Trasportavano rifiuti pericolosi, probabilmente destinati ad essere abbandonati in qualche campagna, in modo da non pagare le tasse di smaltimento. Si indaga sulla provenienza degli oggetti.

346
0

Il furgone è stato fermato da una pattuglia della Polizia Locale del XIV Gruppo Monte Mario, in una via adiacente il Parco di Santa Maria della Pietà.

Mentre effettuavano alcuni controlli mirati contro gli illeciti ambientali, gli agenti hanno fermato il mezzo carico di rifiuti pericolosi trasportati illegalmente; al suo interno sono stati rinvenuti quintali di ferro, batterie esauste di piombo, componenti di condizionatori industriali e un cospicuo quantitativo di parti meccaniche riconducibili a lavorazioni di officine (pastiglie per freni, dischi freno, candele per auto).

Gli agenti hanno sequestrato la merce e l’autocarro; i responsabili, due uomini di 55 e 61 anni, sono stati denunciati per il trasporto e gestione illegale di rifiuti. In corso ulteriori accertamenti per risalire alla provenienza del materiale.