Home Cronaca Roma Ladro incastrato dall’applicazione dello smartphone

Ladro incastrato dall’applicazione dello smartphone

0

La tecnologia, sia sa, ha fatto passi da gigante, tanto da consentire di risalire ad un furto attraverso un’applicazione.

Un 64 enne egiziano  aveva rubato una borsa a Campo de’ Fiori, ma è stato arrestato a Don Bosco, incastrato dall’applicazione dello smartphone che consente la localizzazione del telefono. L’uomo, senza occupazione e con precedenti, ieri sera ha rubato la borsa ad una donna che stava cenando in un ristorante a piazza Campo de’ Fiori e si è dato alla fuga velocemente.

Al termine della cena, la proprietaria della borsa, una turista inglese di 34 anni, si è accorta di non avere più la borsa  e si è recata presso gli uffici del comando stazione carabinieri Roma Piazza Farnese per denunciare l’accaduto. Per individuare il ladro è stata utilizzata l’applicazione “Trova il mio I-Phone” installata sul telefono della turista. Dopo alcuni tentativi, il telefono è stato localizzato in via Lucio Sestio angolo via Tuscolana.

In questo modo i carabinieri sono intervenuti sul luogo e hanno trovato il ladro. Nel suo zainetto è stata trovata tutta la refurtiva che egli aveva sottratto alla donna.  L’egiziano è stato arrestato e portato in carcere al Regina Coeli dove dovrà rispondere del reato di furto aggravato.