Home Cronaca Roma La Storta, allenatore a processo: molestava gli allievi dopo le lezioni

La Storta, allenatore a processo: molestava gli allievi dopo le lezioni

333
0

Un istruttore di ginnastica artistica avrebbe monipolato ed abusato di ginnasti di appena 13-15 anni di una palestra di La Storta.

Ammaliandoli parlando del suo grande amore per lo sport e la disciplina scelta dalle vittima, il 47enne li costringeva a vedere film hard nel soppalco di casa.

L’uomo è ora sotto processo con l’accusa di atti sessuali con minorenni; almeno due i casi. Un quindicenne subiva le devianze sessuali del maestro da un anno e mezzo, poi il coraggio di raccontare tutto in famiglia.

“Mi ha chiesto più volte di spogliarmi nudo, in segno di fedeltà – ha raccontato il quindicenne – All’inizio ero turbato, sconvolto dalla strana richiesta. Poi, non so perché, ho acconsentito. Mi sentivo manipolato, ma dopo tanti anni di affidamento e di crescita atletica, non sapevo come reagire. Con la scusa di un massaggio sono iniziati i palpeggiamenti”.