Home Cronaca Roma Furto in ospedale, rubato materiale sanitario: arrestato infermiere

Furto in ospedale, rubato materiale sanitario: arrestato infermiere

95
0

Al termine del turno notturno, un infermiere del pronto in zona Ostiense è stato sorpreso mentre portava via una notevole quantità di materiale sanitario .

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Colombo erano sulle tracce del 50enne da diverso tempo; sono intervenuti dopo aver visto soluzione fisiologica, garze, dispositivi di protezione e materiale per la disinfezione portati via dall’uomo alle prime luci dell’alba..

Il direttore sanitario della struttura ha effettuato dei controlli, riscontrando la mancanza degli oggetti dal lotto utilizzato dagli ambulatori del pronto soccorso.

Una successiva perquisizione dell’abitazione dell’uomo a Lariano, ha portato alla luce altri numerosi articoli simili a quelli portati in macchina la mattina. Tutto il materiale è stato sequestrato e l’infermiere arrestato

D’Amato ha commentato:
“Provo rabbia e amarezza per il comportamento infedele di un infermiere che infanga una categoria professionale che sta in prima linea nel contrastare il virus, anche a volte a discapito delle proprie vite. Questo comportamento vile non può minimamente intaccare la straordinaria moltitudine degli operatori che si sta dedicando senza sosta a combattere il coronavirus. La Asl competente ha già provveduto ad avviare tutte le procedure previste dalla norma per licenziare il dipendente infedele”.