Home Cronaca Roma Fermato al casello con la valigia: era evaso dai domiciliari

Fermato al casello con la valigia: era evaso dai domiciliari

72
0

Un 32enne romano evaso dagli arresti domiciliari si aggirava nei pressi del casello autostradale di Tivoli. Con se aveva un trolley ed un borsone.

L’uomo è stato fermato dagli agenti della sottosezione autostradale di Roma Est, sul posto per i controlli per il coronavirus.
Non aveva giustificato i suoi spostamenti ed è stato sanzionato per i divieti previsti per contrastare la diffusione del virus.

A seguito di successivi controlli, è risultato che l’uomo era evaso dagli arresti domiciliari ed è stato immediatamente arrestato e condotto nel carcere di Rebibbia.