Home Cronaca Roma Discoteca illegale con assembramenti e cocaina: chiuso il locale

Discoteca illegale con assembramenti e cocaina: chiuso il locale

0

Una vera e propria discoteca abusiva vestita da associazione culturale; la Polizia di Stato ha scoperto l’attività illecita nel quartiere Tor Fiscale durante alcuni controlli di natura amministrativa.

Da alcuni giorni, infatti, gli agenti tenevano sotto osservazione un capannone sito in via di Torre Branca adibito ufficialmente ad Associazione Culturale, gestito e frequentato prevalentemente da cittadini sudamericani.

Il controllo è avvenuto alle 2 di notte tra venerdì e sabato scorso; gli agenti hanno trovato all’interno una vera e propria discoteca, con gente che ballava in barba alle norme anti Covid. Inoltre, le uscite di sicurezza erano incatenate e con divani posti davanti.
Al bancone venivano venduti alcolici e nei bagni sono state sorprese alcune persone con delle dosi di cocaina.

Nessun controllo delle norme vigenti e nessuna mascherina indossata. I poliziotti hanno imposto la chiusura del locale per 5 giorni, sanzionando l’associazione culturale per l’illecito commesso.