Home Cronaca Roma Colosseo, arrestato centurione: aggressione ai vigili per evitare l’identificazione

Colosseo, arrestato centurione: aggressione ai vigili per evitare l’identificazione

97
0

Durante i controlli davanti al Colosseo, una persona è stata fermata da una pattuglia della polizia locale in largo Gaetano Agnesi, mentre era intenta a farsi ritrarre vestita da centurione romano.

L’uomo è un italiano di 45 anni, che per evitare le procedure di identificazione ha cercato di opporsi agli agenti provando a colpirli per fuggire. È stato bloccato e condotto negli uffici di via della Greca, dove è stato denunciato per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale.

In più il centurione ha ricevuto una multa di 400 euro e un ordine di allontanamento per l’esercizio dell’attività abusiva, come previsto dal regolamento della polizia urbana. Gli abiti da centurione sono stati sequestrati.