Home Cronaca Roma Cerveteri, disabile aggredito dal padre: allontanato dalla famiglia

Cerveteri, disabile aggredito dal padre: allontanato dalla famiglia

0

Un ragazzo di 17 anni è stato vittima di aggressioni da parte del padre, un comportamento ripetuto nel tempo.
La sua “colpa” è stata quella di essere affetto da un lieve ritardo cognitivo, cosa mai accettata dall’uomo.

A quel punto ogni sciocchezza era buona per scagliarsi contro il figlio, con aggressioni fisiche e verbali.
Sono stati i Carabinieri di Civitavecchia ad allontanare l’uomo dal 17enne, sottoponendolo ad un divieto di avvicinamento al suo nucleo famigliare.