Home Cronaca Roma Buoni fruttiferi rubati e carta d’identità falsa

Buoni fruttiferi rubati e carta d’identità falsa

245
0

Arrestata una donna di 49 anni poiché in possesso di un documento di identità falso, riproducente le proprie generalità, valido per l’espatrio. L’episodio è avvenuto nella giornata di ieri presso le Poste di Portonaccio.

La Polizia Postale di Roma è intervenuta in seguito alla richiesta del direttore dell’Ufficio Postale di via Marcotti 45, insospettito dal comportamento della donna.

Portonaccio: truffa alle poste di Poste di via Marcotti, arrestata 49enne

 

La donna tentava di depositare 11 buoni fruttiferi postali su un conto bancoposta, appositamente aperto alcuni giorni prima. Giunti subito sul posto, gli agenti hanno scoperto che la donna possedeva documenti falsi e buoni fruttiferi, per un totale di settemila euro, provenienti da furti. Pertanto è stata arrestata.