Home Cronaca Roma Anziana rapinata in casa: alla porta bussano finti poliziotti

Anziana rapinata in casa: alla porta bussano finti poliziotti

242
0

Un’anziana signora di 80 anni è stata vittima della banda dei finti poliziotti; in cinque si sono introdotti nella villa della vittima bloccandola e tenendola in ostaggio.

Lunedì pomeriggio a Tor de’ Cenci, i banditi si sono presentati alla porta spacciandosi per poliziotti e indossando le casacche con su scritto Polizia.
“Dobbiamo notificarle un atto, siamo della Polizia” avrebbero detto e la donna non ha esitato nel spalancargli la porta di casa.

Quasi due ore dentro l’abitazione costretta sul divano del salone, mentre la banda girava indisturbata in cerca del bottino. Attorno alle 20:00 però, il figlio è rincasato, facendo andare in fumo il piano dei ladri che sono fuggiti a bordo di un’Audi che li attendeva fuori con un complice.

La donna, sotto forte stress, è stata affidata alle cure dei sanitari chiamati dal figlio, ma dopo le medicazioni non c’è stato bisogno del ricovero. Le indagini per rintracciare i colpevoli vanno avanti; probabilmente si tratta della stessa banda che ha già messo a segno diversi colpi nelle ville romane.