Home Cronaca Roma Ancora truffa del pacco: al posto degli elettrodomestici bottiglie d’acqua

Ancora truffa del pacco: al posto degli elettrodomestici bottiglie d’acqua

249
0

Gli scatoloni che dovevano contenere elettrodomestici venivano riempiti da bottiglie d’acqua; i truffatori si travestivano da corrieri e intascavano il pagamento dei destinatari tramite contrassegno.

I carabinieri hanno arrestato suocero e genero di 63 e 39 anni con l’accusa di truffa in concorso. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia di un’altra vittima, che si è vista recapitare acqua al posto dell’elettrodomestico ordinato. L’operazione dei militari è arrivata ieri in via dei colli Portuensi, cogliendo i due in flagranza di reato e ancora vestiti da corriere. I due avevano un pacco che non conteneva il fono, ma tre bottiglie; trasferiti in caserma, sono in attesa del rito per direttissima.