Home Cronaca Roma Agente interviene per difendere una madre e i suoi due bambini: aggressore...

Agente interviene per difendere una madre e i suoi due bambini: aggressore le spacca il naso

162
0

Ieri mattina, intorno alle 11:30 in via Pisino nei pressi della Serenissima, una donna è stata aggredita da un uomo in stato di agitazione.

Numerose le segnalazioni dei passanti e subito dopo c’è stato l’intervento di una volante della polizia.
Gli agenti hanno trovato un uomo straniero in atteggiamenti molesti e aggressivi, che urlava e importunava i passanti in strada.

Mentre l’aggressore si stava avvicinando ad una madre con due bambini, l’agente di polizia ha fatto da scudo per evitare che i colpi raggiungessero la donna e i suoi figli. Ha ricevuto un pugno in pieno volto ed uno schiaffo, reagendo poi nel tentativo di evitare altri colpi. Nel frattempo è intervenuto il collega che dopo una breve colluttazione ha bloccato il malintenzionato.

L’agente di polizia è stata portata in ospedale per curare la frattura del setto nasale, mentre l’aggressore, Adam Hebib, pluripregiudicato già destinatario di un decreto di espulsione, è stato arrestato.

In merito all’episodio, Luciana Lamorgese, ministro dell’Interno ha commentato:
“Ringrazio ancora una volta le donne e gli uomini delle Forze dell’ordine per il quotidiano gravoso impegno sul territorio, anche in questi mesi segnati dall’emergenza sanitaria Covid-19, a tutela dell’ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini”.