Home Cronaca Roma Conca d’oro. 39enne straniero arrestato per violenza sessuale; la molestava in autobus

Conca d’oro. 39enne straniero arrestato per violenza sessuale; la molestava in autobus

269
0
Polizia di Stato
Polizia di Stato

La toccava  e la molestava all’interno dell’autobus  fino ad offrigli dei soldi.

La vittima ha cercato in tutti i modi di allontanare l’uomo che tutte le mattina saliva sul mezzo pubblico insieme a lei e, approfittando delle numerose persone all’interno, faceva di tutto per avvicinarla fino a palpeggiarla.

L’adolescente ha così deciso di raccontare quanto le stava accadendo ai genitori, che hanno così provveduto ad accompagnarla; una volta all’interno dell’autobus, la giovane è stata nuovamente avvicinata dall’uomo, ed a questo punto la mamma ha chiamato la Polizia di Stato senza farsi accorgere,  fornendo agli agenti gli elementi utili a rintracciarlo.

Sono stati gli investigatori del commissariato Fidene Serpentara, diretto da Giuseppe Rubino, ad identificare I.M., 39enne straniero ed a denunciarlo e, una volta ottenuto provvedimento di custodia cautelare in carcere, ad arrestarlo a Potenza, con l’ausilio della Squadra Mobile del posto.

Condotto in carcere, dovrà rispondere di violenza sessuale su minore.