Home Prima Pagina Verano, manutenzione assente e la ciclabile diventa pericolosa

Verano, manutenzione assente e la ciclabile diventa pericolosa

112
0

La pista ciclabile del Verano, su via Tiburtina, versa in condizioni critiche, con molti pericoli dietro l’angolo per i ciclisti. Il tratto che dal Piazzale delle Crociate si congiunge al piazzale Verano è lasciato senza manutenzione, così da diventare un percorso davvero poco sicuro.

Oltre alle foglie cadute dagli alberi che rendono scivoloso il percorso, la segnaletica a terra risulta poco visibile. Eppure l’asfalto è ancora nuovo, in quanto l’intervento di realizzazione risale allo scorso luglio; basterebbe poco per renderla sicura ed evitare ai ciclisti di dover fare lo slalom tra i mucchi di foglie rischiando di avvicinarsi troppo alle macchine che sfrecciano accanto.

“Personalmente la trovo una soluzione di viabilità comoda per i miei spostamenti però resta una pista abbastanza pericolosa – racconta un ragazzo in sella alla sua bici – perché la corsia non è protetta e ti ritrovi a pedalare con macchine, camion e tir che sfrecciano sulla Tiburtina accanto a te. Devi stare sempre attento. La bicicletta qui è il mezzo più rapido e pratico quindi la ciclabile del Verano è utile. Forse dovevano curare meglio l’aspetto della sicurezza perché qui le macchine sfrecciano a tutta velocità”.