Home Prima Pagina Ubriaco e allontanato dal centro accoglienza, incendia un cassonetto: 60enne denunciato

Ubriaco e allontanato dal centro accoglienza, incendia un cassonetto: 60enne denunciato

128
0

Un 60enne romano si è presentato alle porte di un centro accoglienza di Roma, completamente ubriaco, per chiedere di essere ospitato.

Un volontario dell’associazione non gli ha permesso di entrare, ma vista l’insistenza, ha avvertito il responsabile, cosa che ha fatto infuriare l’uomo.

La rabbia l’ha sfogata su un cassonetto vicino, prendendo l’accendino dalla tasca e dando fuoco alla carta al suo interno.
Il responsabile nel frattempo ha avvisato le forze dell’ordine, che sono intervenute ed hanno bloccato l’uomo, portandolo poi al commissariato di Tor Pignattara. È stato denunciato per danneggiamento a seguito d’incendio.