Home Prima Pagina Metro Roma, aumentano le macchine mangia plastica: presenti in 8 stazioni

Metro Roma, aumentano le macchine mangia plastica: presenti in 8 stazioni

396
0

Sembrano funzionare i dispositivi installati nelle stazioni della metropolitana di Roma per il riciclo della plastica: in sette mesi sono state riciclate circa due milioni e ottocentomila bottiglie, in cambio di crediti per i biglietti metro e bus.

Diventeranno otto entro il 10 marzo le stazioni metro con il dispositivo per dare nuova vita alle bottiglie di plastica e con l’occasione verranno installati nuovi dispositivi più capienti, da 400 a 1800 pezzi.

Un progetto raccontato dalla sindaca di Roma Virginia Raggi insieme all’assessore ai Trasporti Pietro Calabrese e al presidente di Atac Paolo Simioni. Le realtà grazie alle quali è possibile l’iniziativa sono diverse: MyCicero, TabNet, TicketAppy e Coripet. Il progetto si chiama «+Ricicli +Viaggi». Le tre stazioni dove è già possibile effettuare i conferimenti delle bottiglie sono Cipro Metro A, Piramide Metro B e San Giovanni Metro C.
A queste da oggi si aggiungono Malatesta Metro C e Anagnina Metro A. Entro fine febbraio sarà possibile recarsi a riciclare anche presso le stazioni Metro B di Laurentina e Basilica San Paolo ed entro il 10 marzo si aggiungerà Termini.